Tipi di Tango e gli stili

Esprimi il tuo gradimento con 5 stelle!

Nel corso degli anni si sono avvicendati nel panorama tanghero innumerevoli stili, dettati spesso dalle mode del momento.
Solo nell’ultimo decennio si stanno studiando questi stili, grazie sia al rinnovato interesse che il Mondo ha nei confronti di questo ballo, sia alla grande disponibilità di materiale perduto, e poi ritrovato, messo a disposizione grazie ad internet.
Vecchi filmati, articoli e opuscoli ci mostrano una scena veramente ampia, che è arrivata, trasformandosi, fino ai nostri giorni.
Possiamo quindi dividere i Tipi di Tango, rappresentati  dai modi di ballo più diffusi, e gli Stili di Tango che invece rappresentano un modo di ballare uno dei diversi tipi.
La Milonga e il Vals sono inserite a parte perché sono musiche diverse dal Tango, ed ognuna ha i propri stili per ballarle.

 

Tipi di Tango

  1. Tango salon
  2. Tango Escenario
  3. Milonguero o Apilado
  4. Tango nuevo

Stili di tango

  1. Canyengue o orillero
  2. Stile Villa Urquiza
  3. Tango de Pista

Diversi tipi di musica

  1. Vals
  2. Milonga

 

Per i singoli termini vedi: Il Glossario del Tango
Per approfondire e leggere articoli sulla storia del Tango: Radio Crossover Tango

carlo
Maestro di tango Argentino dal 2006, Fondatore e presidente della A.s.d Tangoinprogress, ideatore e direttore artistico del Festival Internazionale del Tango Argentino a Roma, Membro del Consiglio internazionale della danza dell'UNESCO, Organizzatore delle milonghe del Querer al Salone delle Fontane e al Caffè Palombini, Musicalizador resident delle Milonghe del Querer.